Jul 19 2017

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Parla con Analytics

autore: Marco Cilia categoria: generale tag: ,

Non poteva non venirmi in mente questa fantastica scena di Star Trek 4 per la notizia che Google Analytics Assistant sarà presto disponibile anche su Desktop.
Si tratta di un interprete del linguaggio naturale al quale sarà possibile fare domande, e ovviamente ottenere risposte. Ad esempio potremmo chiedere “quanti utenti dalla Russia divisi per tipo di device ho avuto il mese scorso?” e il sistema ci mostrerà il dato, e un grafico ove possibile.

Certo, in realtà dovremo ancora per un po’ scrivere, invece di parlare, ma il passo secondo me è breve perché la tecnologia in casa Google ce l’ha già. La comodità però è abbastanza evidente, poiché per alcune richieste molto semplici, ma che comunque comportano una serie di passaggi (apri il report geografico, mettilo per Paese, isola la Russia, applica la dimensione secondaria “tipo del device”) basterà solo fare la domanda. O incollare la domanda da una mail, quando sarà disponibile in italiano 🙂

Infatti il punto che mi piace di questa novità è che va ESATTAMENTE nella direzione che vado ripetendo nei coaching da ormai 5 anni: la vera forza dell’analista sta anche nel SAPER FARE LA DOMANDA GIUSTA allo strumento. Cioè conoscere bene quali metriche e dimensioni sono coinvolte nella domanda che mi porterà alla risposta, se sono disponibili nel progetto, se si possono incrociare tra di loro, eccetera…

L’help ufficiale della nuova feature si sposta un passo avanti, dicendo che – per fortuna – il sistema è in grado di capire i sinonimi, quindi ad esempio “locations” e “countries” vengono trattati allo stesso modo.
Ancora una volta, non credo che questo toglierà lavoro a qualcuno, ma indubbiamente rappresenta una scorciatoia molto interessante e utile per togliere tempo a domande semplici, o di routine, e quindi averne di più da dedicare alle analisi serie! 🙂