Sep 02 2008

3 modifiche che parlano del futuro di GA

autore: categoria: generale tag:

Non sono il solo ad interessarsi del futuro di Google Analytics, evidentemente. Un po’ perché lo strumento che usiamo bene o male lo conosciamo già e quindi è un buon esercizio immaginare cosa potrà essere domani, un po’ perché se le previsioni saranno azzeccate potremo fare un bel post “ve l’avevo detto” 🙂
Comunque sia, i ragazzi di EpikOne hanno ragionato su 3 ulteriori indizi:

  1. il pulsante per l’accesso diretto non è un cambiamento minore o estetico, ma il preludio di una maggiore integrazione, stanti anche le modifiche al layout di Website Optimizer. Tra le altre cose leggo per la prima volta il nome “Google Business Platform” e penso che d’ora in poi mi riferirò anche io così al prodotto definitivo come lo immagino.
  2. all’accesso abbiamo sott’occhio il dominio associato ad ogni profilo, cosa che ci permetterà di nominare meglio i profili, e dovrebbe far capire meglio alle persone che i profili sono solo segmentazioni di traffico. Il profilo che raggruppa tutto – cioè l’implementazione di default di molta gente – è solo un caso particolare molto usato.
  3. Google ha cambiato la label del campo “segmento”, che ora si chiama “dimensione”. E’ un cambiamento che potrebbe apparire marginale, ma che invece ha un ruolo determinante per chi fa web analytics di mestiere. Le dimensioni sono un concetto fondamentale in web analytics, e questo potrebbe farci presupporre che in futuro Google Analytics permetterà di definire dimensioni personalizzate.

Colgo l’occasione anche per comunicarvi che parlerò proprio (anche) di dimensioni, metriche e misurazioni durante il Corso di Web Analytics che YoYo – Formazione rotolante organizza a Verona il 16 e 17 dicembre 2008

Condividi l'articolo:

3 Commenti

  1. Uffa, dicembre è così lontano! 🙂
    Certo che queste continue estensioni e miglioramenti non gli renderanno facile la vita davanti a chi lo accusa di voler monopolizzare (vedi causa a Parigi).

  2. By the way this post was mentioned by Google search result advert virtuoso Themelis Cuiper, you must be doing a wonderful job as he is pointing towards you? 😎

Trackbacks

  1. Il futuro di GA è integrazione · Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento