Oct 11 2020

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti semaforo giallo - articolo avanzato semaforo rosso - articolo per esperti

Avete visto la nuova cronologia modifiche?

autore: categoria: codice di monitoraggio

Se lavorate in azienda e magari siete gli unici a poter fare modifiche all’account Google Analytics che gestite, o in generale ne avete pochi e con poche persone che ci mettono mano, la cronologia modifiche è forse uno dei posti che controllate di meno in assoluto durante il vostro lavoro.

Ma se lavorate in una grande azienda, o peggio ancora in agenzia, sapete bene che la quantità di account moltiplicata per la quantità di persone che vi hanno accesso rendono il fatto di dover risalire a qualche momento nel passato per sapere chi ha fatto cosa una mera questione di tempo: prima o poi lo dovrete fare, e spesso lo dovrete fare con l’intento di dimostrare qualcosa, nel bene o nel male.

Quindi da parecchi anni esiste la cronologia modifiche dell’account GA, che però ha sempre avuto parecchie limitazioni, una su tutte una barra di ricerca davvero inutile che spesso costringeva a rileggersi tutto lo storico in cerca di fatti interessanti. Ebbene, l’altro giorno mi ci sono affacciato per risolvere una questione e l’ho trovata completamente rifatta, in meglio per fortuna.

Oltre alla possibilità di limitare temporalmente gli eventi mostrati, ora possiamo anche limitarli per PROPERTY. Comodissimo se la modifica che cerchiamo sappiamo stare in una property di un account con decine di esse.

Inoltre, con la ricerca avanzata vi sono ora tre filtri molto comodi per limitare ulteriormente la ricerca:

  • Tipo di “prodotto”
  • Tipo di azione
  • utente che ha fatto la modifica
parte della finestra per limitare il tipo di “prodotto”

In pochi clic ho trovato quel che cercavo, e sono stato contento che il team abbia introdotto questa novità. A volte aver dovuto rileggere tutta la cronologia è stato davvero frustrante, su account molto grandi.

[edit 13 ottobre: talmente abituato ad accedervi dalla colonna “account” non mi ero accorto che ora – giustamente – hanno introdotto anche la cronologia ristretta alla sola property. bravi!

Condividi l'articolo:

Scrivi un Commento