Oct 15 2013

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Esporta ed importa direttamente dalla Solution Gallery

In passato abbiamo parlato di siti come gacrowd.com o customreportsharing.com, che mettono a disposizione della comunità dahsboard, segmenti personalizzati e custom report. Siccome l’idea è buona, e siccome la community intorno a GA è molto grande, ora è possibile fare la stessa cosa direttamente da dentro all’interfaccia di Analytics, e la solution Gallery è stata rifatta.

Quando si condivide qualcosa, ad esempio una dashboard, è possibile condividere il link al template che costruisce una dashboard uguale, oppure la si può mandare alla Solution Gallery. Qui essa potrà essere valutata dagli altri utenti, potrà ricevere una categorizzazione e sarà a disposizione della comunità, che a sua volta potrà importarla attraverso l’apposito tasto. Stessa sorte anche per i segmenti avanzati e i custom report. In futuro, dice il post ufficiale, sarà probabilmente possibile esportare ed importare anche raggruppamenti di canali personalizzati, modelli di attribuzione e tutte le altre modifiche che ha senso si possano condividere.
Anzi, in realtà in un post successivo il primo passo è già stato annunciato: è adesso possibile condividere con un link sia i modelli di attribuzione sia i custom channel grouping

E’ inoltre possibile condividere anche dei “pacchetti” (bundle in inglese) di queste tre cose: ipotizziamo che abbiate due dashboard SEO, tre segmenti SEO e un custom report molto bello orientato sempre orientato all’ottimizzazione organica. Per creare un bundle dovete cliccare su Amministrazione, in alto a destra, poi su Condividi gli Asset, in basso a destra nelle risorse personali della vista corrente, poi selezionare tutto quel che volete finisca nel bundle e infine cliccare su Condividi e su Galleria Soluzioni: dovrete dare un nome a voi stessi, al bundle, dare una descrizione e assegnare le categorie.

Condividi l'articolo:

1 Commento

Trackbacks

  1. ROI R.I.P. welcome ROAS • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento