Jul 11 2009

Impostare più valori nei segmenti personalizzati

Nel post in cui spiegavo l’uso di _setVar() ho detto che Google mette a disposizione un unico cookie contenente un solo valore e che quindi l’unico modo per avere più dati riferiti ad un unico visitatore dentro al segmento “definito dall’utente” senza sovrascriverne altri era di separarli con un segno pipe (o altri segni convenzionali); inoltre auspicavo che Google aumentasse questo limite di Analytics.

Ebbene, mi ero dimenticato che in realtà il prolifico blog di Lunametrics aveva già ovviato a questa situazione nell’aprile del 2008, con un magnifico lavoro di John Henson. In verità la tecnica non è molto difforme dalla precedente, ma aggiunge dei controlli che potrebbero risultare utili.

Ad esempio – seguendo l’esempio di John – impostando due chiamate a


superSetVar('/eyes=blue');
superSetVar('/hair=blonde');

il cookie __utmv li conterrà entrambi. Ma se l’utente diventasse calvo ( 😀 ) e volesse informarne il sito, John ci mette a disposizione una comoda funzione di “unset”:


unSetVar('/hair=');

in grado di ripulire solo i valori associati ai capelli, per poi eventualmente riscriverli.
Per usare questo nuovo set di funzioni è sufficiente scaricare il file super_set_var.js dal sito di Lunametrics e caricarlo sul proprio sito, poi modificare il GATC di Google Analytics aggiungendo una riga


<script type="text/javascript">
var gaJsHost = (("https:" == document.location.protocol) ? "https://ssl." : "http://www.");
document.write(unescape("%3Cscript src='" + gaJsHost + "google-analytics.com/ga.js' type='text/javascript'%3E%3C/script%3E"));
</script>
<script type="text/javascript" src="/path/to/super_set_var.js"></script>
<script type="text/javascript">
var pageTracker = _gat._getTracker("UA-xxxx-y");
. . .
</script>

dove /path/to/ è il percorso dove si trova il file, UA-xxxx-y è il vostro profilo di GA e . . . sono eventuali altre funzioni aggiuntive del codice di monitoraggio.
Una cosa da tenere presente è che le modifiche fatte al cookie __utmv valgono solo dalla sessione successiva del visitatore.

Condividi l'articolo:

1 Commento

Trackbacks

  1. http://bookmark.giorgiotave.it

Scrivi un Commento