Jul 02 2009

Initdata e tracciamento eventi

In passato vi ho descritto l’uso della funzione _trackEvent(), utile per usare il tracciamento degli eventi sulle pagine ed evitare di generate troppe pagine virtuali o per tracciare comportamenti complessi dell’utente indipendentemente dalla sua attività (ad esempio per tenere traccia degli eventi in AJAX, che tipicamente non ricaricano la pagina e quindi non generano un nuovo invio di dati a Google Analytics).

Un caso un po’ anomalo è capitato ad un utente del forum di supporto: venablc ha bisogno di chiamare la funzione _trackEvent() senza richiamare anche _trackPageview(), probabilmente perché sta inviando i soli dati degli eventi ad un altro profilo e non vuole vedere le pagine viste; omettendo semplicemente la chiamata il codice non funziona e la consolle degli errori javascript riporta un laconico errore di “oggetto non definito”.

La soluzione al problema è resuscitare la defunta funzione _initData(), soppressa qualche tempo fa. L’oggetto che manca a _trackEvent infatti viene creato da _initData(), che a sua volta è richiamata automaticamente da _trackPageview(). Ma nessuno ci vieta di chiamarla esplicitamente, evitando di inviare i dati della pagina vista ma consentendo a _trackEvent() di funzionare regolarmente!
[ovviamente quanto detto vale per il caso specifico e può essere adattato alle vostre esigenze senza dimenticare quanto detto in questo altro post: o initData ce l’avete in tutte le pagine o non ce l’avete in nessuna, per quanto riguarda il profilo che raccoglie i dati]

Condividi l'articolo:

1 Commento

Trackbacks

  1. Aprile, tempo di changelog • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento