Aug 12 2011

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Migliorato il pannello di creazione custom report

autore: categoria: report tag:

Sebbene ferragosto si avvicini, il team di Google Analytics lavora senza sosta e apporta continue modifiche allo strumento. Prova ne è il fatto che ieri è stato rilasciato un nuovo pannello di creazione dei rapporti personalizzati, più completo e facile da usare.

nuovo custom report builder

Il processo di creazione delle tab che raggruppano le metriche di un custom report (quelle per intenderci che nei report predefiniti sono “uso del sito”, “ecommerce”, ecc.) è stato rivisto e condensato in una unica pagina, in modo da non dover sempre passare da una tab all’altra per ricordarsi se una certa metrica era già stata usata o no. Inoltre le opzioni facoltative sono state spostate tutte in fondo alla pagina. L’intero processo è adesso ancora più “visuale” e dovrebbe garantire maggiore velocità di creazione e mantenimento.

Inoltre sono state aggiunte 45 nuove metriche e dimensioni, tra cui spiccano mobile e social, e il tutto è stato diviso in categorie per rendere la ricerca più semplice. Tanto per aggiungere altra carne al fuoco, i custom report in forma “Explorer” – una novità della v5 – permettono adesso di selezionare una dimensione secondaria, pura potenza. Assicuratevi di avere uno schermo bello grande 😉

Infine il report “panoramica” dei custom report, cioè la lista dei rapporti personalizzati presenti nel profilo, è stata rivisto e permette adesso non solo di modificare l’ordine dei report presenti (così da mettere i più importanti in pagina 1 ed evitare che qualcuno possano essere non notati), ma anche di creare categorie personalizzate nelle quali suddividere i custom report. Quando se ne hanno tanti è davvero utile che ognuno (che so, il SEO, il responsabile della pubblicità e il webmaster) possa trovare al volo i report di cui ha bisogno.

Condividi l'articolo:

2 Commenti

  1. Come faccio a trasportare i report personalizzati all’interno delle categorie create?

  2. con il drag&drop 🙂

Scrivi un Commento