Nov 09 2012

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Primo update di funzionalità per il tag manager

autore: categoria: tagmanager tag: , ,

Come ogni prodotto nuovo che si rispetti, dopo una breve fase di rodaggio arriva il tempo delle migliorie, che nel caso del Google Tag Manager possono essere molte e sotto molti aspetti.
La prima infornata riguarda – come è lecito aspettarsi – una migliore integrazione con Google Analytics, per cui da qualche giorno:

  • il tracking ecommerce è abilitabile con una regola specifica: purché il dataLayer sia popolato seguendo il naming delle variabili illustrato in questa pagina di help, è sufficiente creare un tag di tipo Google Analytics – transaction
  • E’ possibile abilitare il codice di remarketing con una sola spunta in fase di creazione del tag di base, selezionando la spunta su “Aggiungi assistenza per gli inserzionisti display”
  • sono disponibili setting aggiuntivi per il codice di Google Analytics sotto la voce “altre opzioni”: essi sono pagine virtuali, frequenza di campionamento, timeout dei cookie di sessione, uso di _setAllowAnchor, timeout dei cookie di campagna, custom var, _setAllowLinker, _setCookiePath, _setDomainName e _setAllowHash

Ecco lo screenshot di tutte le nuove funzionalità insieme:

E’ stato anche risolto un bug relativo agli eventi, segnalato tra gli altri da Andrea Scarpetta. Adesso si possono riportare i parametri degli eventi a “nulli” senza doverlo ricreare da capo 🙂

Condividi l'articolo:

9 Commenti

  1. Benissimo!!

  2. ciao Marco
    come posso usare il tag manager nelle apgine che sono in split test ?
    basta che metto il tag manager con dentro il tag analytics ?

    perchè ho trovato un articolo nel web che dice questo

    =============================
    What GTM can’t do:

    Although GTM can handle most types of tags, Google has made it clear that tags with ‘document.write’ functionality built into the snippet and A/B testing tags should not be used.
    ============================

    quindi vuol dire che per tutte quelle pagine
    dove ho previsto split test cosa devo fare ?

    1) aggiungere sia tag manager che codice split test ?
    2) NON usare codice tag manager, ma quindi tutti i codici come rpima (analytics, remarketing,adwords , eccc…)

    se mi dai una tuo consiglio ne sarei motlo grato

    PS:
    qualora ci fosse questo conflitto, così cade tutta la funzionalità per le campagne adwords
    dove pagine in split test sono essenziali per ottimizzare campagne ??

    grazie mille
    manuel

  3. non puoi usare il tag manager per veicolare i tag dello split test, ma una volta che sono stati eseguiti (per esempio perché su quelle pagine ce lo hai incollato a mano), ALLORA la pagina viene caricata normalmente e puoi usare il tag manager per tutti gli altri tag

  4. quindi posso in una landing page mettere codice tag manager + codice split test ?

  5. non vedo perché no.

  6. Ciao Marco,
    quando sono dentro a tag manage >> Versioni >> Mia versione

    in alto mi appare il nome del contenitore + nome della versione specifica
    a fianco a questi ci sono dei simbolini che se passo con mouse riporta:
    1) visualizza autorizzazione
    2) modifica autorizzazione
    3) elimina autorizzazione
    4) pubblica autorizzazione

    ma nessuno di questi se ci clicco funziona

    perchè ?
    questo significa che la mia pubblicazione di contenutore/versione non è corretta ?

    grazie mille per una tua gentile risposta

  7. quelli non sono pulsanti, è l’elenco dei permessi che tu hai su quel contenitore. Permessi che si possono modificare, eventualmente, da “utenti e impostazioni”

  8. Ciao,
    Ho abilitato il codice di remarketing con una sola spunta in fase di creazione del tag di base, selezionando la spunta su “Aggiungi assistenza per gli inserzionisti display”.

    Dalle liste di Remarketing create da Google ANalytics (no Adwords) spunta un messaggio che mi avverte cge devo aggiornare il codice di tracciamento: ma inserendo il codice di Google Tag Manager, quello di analytics non va tolto?
    Se rimangono entrambi si tracciano le visite doppie?

    Grazie

  9. credo che sia solo un messaggio informativo, non guarda al tuo codice attuale. E si, se usi il GTM non devi mettere anche il codice di GA. Non duplichi le visite, ma le pagine viste si.

Scrivi un Commento