Jan 31 2012

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Raddoppia lo spazio per le variabili personalizzate

Le variabili personalizzate sono un grande e prezioso tesoro di Google Analytics; come ho modo di ripetere durante corsi e consulenze, quando si tocca l’argomento, sono uno dei pochi modi che abbiamo per inserire dati arbitrari – scelti da noi – dentro al sistema di analytics. Infatti se un visitatore è nuovo o di ritorno lo decide lo script, guardando i cookies, idem per la keyword usata nella ricerca che ha veicolato la visita. Invece nelle custom var possiamo scrivere quel che vogliamo, e “appiccicare” valori arbitrari al visitatore, alla visita o alla pagina vista in quel momento.

I limiti delle custom var sono sempre stati: non più di 5 slot usati contemporaneamente (50 su Analytics Premium) e la lunghezza di nome + valore della variabile non eccedente i 64 caratteri. L’ultima revisione del changelog di Analytics ci informa invece che questo limite è stato raddoppiato: adesso nome + valore possono arrivare a 128 caratteri. L’ultima frase “Additionally, the length is now checked before URL encoding” mi fa tornare in mente un vecchio post letto chissà dove che affermava che in presenza di caratteri “non standard” essi andavano a erodere molti caratteri (per via dell’encoding). Pare che adesso la lunghezza venga controllata PRIMA di effetture l’econdig e l’invio a GA.

Altre modifiche di questo aggiornamento sono l’aumento del limite di eventi inviabili e un diverso modo di registrare il cookie __utmv (usa il separatore ^ invece della virgola).
Dato che c’è una nuova versione del codice di monitoraggio (la 5.2.4) e che è un po’ che non lo faccio, posto la lista dei motori di ricerca conosciuti dallo script. Sicuramente Babylon è nuovo, perché in alcuni miei profili lo vedo sempre nei referrer, altri nuovi non ne vedo (e manca sempre l’italiano arianna):


daum:q
eniro:search_word
naver:query
pchome:q
images.google:q
google:q
yahoo:p
yahoo:q
msn:q
bing:q
aol:query
aol:q
lycos:q
lycos:query
ask:q
netscape:query
cnn:query
about:terms
mamma:q
voila:rdata
virgilio:qs
live:q
baidu:wd
alice:qs
yandex:text
najdi:q
seznam:q
rakuten:qt
biglobe:q
goo.ne:MT
wp:szukaj
onet:qt
yam:k
kvasir:q
ozu:q
terra:query
rambler:query
conduit:q
babylon:q
search-results:q
avg:q
comcast:q
incredimail:q
startsiden:q

Condividi l'articolo:

Scrivi un Commento