Apr 23 2009

Tabella di aderenza agli standard WAA

autore: categoria: web analytics

cms_watchA settembre dello scorso anno vi ho segnalato un post di Justin Cutroni che indicava il grado di aderenza di Google Analytics agli standard definiti dalla Web Analytics Association: il risultato era una metrica non aderente e sei non applicabili. Quel post tra l’altro è stato scritto in “risposta” ad un articolo analogo di Dennis Mortensen e relativo a Yahoo Web Analytics.

Poiché l’adesione agli standard WAA è importante, CMS Watch ha girato la medesima checklist alla lista dei vendor che popolano il suo annuale report sullo stato della WA nel mondo, ottenendo un misero 50% di risposte, che sono servite a compilare il CMS Watch Report Excerpt WAA compatibility 2009. (disponibile gratuitamente in pdf CMS watch ha cambiato sistema di pubblicazione, il pdf non è più disponibile)

La lista dei vendor che hanno risposto è composta da:

  • Amethon
  • Bango Analytics
  • Coremetrics
  • Google Analytics
  • Intellitracker
  • Lyris HQ: ClickTracks
  • Mobilytics
  • Nedstat
  • Unica
  • WebTrends

e stupisce sicuramente l’assenza di Omniture, la quale ha affermato che fornirà la sua risposta in separata sede durante il corso dell’anno. Per quel che riguarda Google Analytics, la risposta fornita coincide assolutamente con quanto detto a Settembre, poiché non sono intervenute variazioni nel frattempo.
Se usate uno dei prodotti dei vendor sopracitati, fareste sicuramente bene a leggere il report di CMS Watch, per capire esattamente cosa intende il vostro strumento di web analytics quando dice, ad esempio, “visitatore unico” (anche se alcune risposte date dai vendor sono volutamente vaghe; d’altronde non è possibile questionare anche sulle parole usate per rispondere alle domande, a meno di ridurre tutto alla compilazione di campi predefiniti).

La mia speranza è che questo sia solo il primo di una serie annuale di report analoghi, in modo che cresca la consapevolezza del grado di adesione agli standard e in modo che sempre più clienti inizino a fare pressioni sui propri fornitori di sistemi di web analytics affinché rendano i propri prodotti conformi.

Condividi l'articolo:

Scrivi un Commento