Nov 14 2018

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Addio SDK per app mobili e property di tipo “mobile”

autore: Marco Cilia categoria: codice di monitoraggio tag: ,

Questa notte sono iniziate ad arrivare mail di avviso da Google Analytics riguardo a “Cambiamenti importanti alle proprietà di Google Analytics per app per dispositivi mobili”.

Il punto saliente è che tra un anno inizieranno a sparire i report delle property di tipo MOBILE. Se non sapete di che tipo sono le vostre property (perché magari avete un’app ibrida o una web app e non ricordate cosa è stato scelto per tracciarla), dovrete andare nella homepage di Analytics, dove c’è l’elenco delle property/viste cui avete accesso, e controllare le icone a fianco ai nomi delle property.

Se l’icona è a forma di telefonino (frecce rosse nello screenshot qui sopra), allora siete soggetti alle conseguenze indicate nella mail.
Se l’icona è a forma di mondo, o vi è indicato “Firebase”, allora siete a posto.

La parte saliente della mail è questa:

Nel 2019, inizieremo a ritirare le proprietà che ricevono dati esclusivamente da Google Analytics Services SDK.

  • La raccolta e l’elaborazione dei dati relativi a tali proprietà verrà interrotta il 31 ottobre 2019.
  • Fino al 31 gennaio 2020, sarà possibile accedere ai dati storici di queste proprietà attraverso l’interfaccia utente e l’API.
  • Dopo la disattivazione del servizio, non sarà più possibile accedere a queste proprietà tramite l’interfaccia utente o l’API di Google Analytics e i relativi dati saranno rimossi dai server di Google Analytics. In futuro riceverai altre notifiche.

In pratica è meglio se da adesso in poi ogni nuovo progetto, o aggiornamento di progetto, utilizzi Firebase Analytics e non i vecchi SDK; un processo già in atto da tempo, anche se ancora qualcuno che fa la scelta “conservativa” si trova. Ma Google l’ha appena spazzato via con questa mail 🙂