Dec 04 2009

Cambio di nome per alcune funzioni

Nel tentativo di migliorare la coerenza tra i nomi delle funzioni, Google ha cambiato nome a tre funzioni e nel contempo ha reso obbligatorio impostarne i parametri in millisecondi invece che in secondi:

_setVisitorCookieTimeout(millisecondi) prende il posto di _setCookiePersistence().
_setSessionCookieTimeout(millisecondi) prende il posto di _setSessionTimeout().
_setCampaignCookieTimeout(millisecondi) prende il posto di _setCookieTimeout().

_setVistorCookietimeout() imposta il numero di millisecondi trascorsi i quali il cookie che identifica un visitatore scade ed esso si presenta come un nuovo visitatore (posto ovviamente che non abbia fatto visite tra l’ultima impostazione del cookie e il momento in cui scade; ogni nuova visita postpone il momento della scadenza del cookie). Il valore di default è due anni (63072000000 millisecondi).

_setSessionCookieTimeout() imposta il numero di millisecondi che devono trascorrere senza visitare nuove pagine affinché la sessione di visita scada e il visitatore si presenti come un visitatore di ritorno incrementando il contatore delle visite. Il valore di default è trenta minuti (1800000 millisecondi)

_setCampaignCookieTimeout() imposta il numero di millisecondi trascorsi i quali il cookie che contiene le informazioni sulla provenienza del visitatore viene azzerato. Per maggiori informazioni potete rileggere il mio vecchio post. Il valore di default è sei mesi (15768000000 millisecondi; in giorni però sarebbero 182,5).

Già che ci siamo, come feci l’altra volta, vi lascio un elenco di valori convenzionali che potrebbero esservi utili usando queste funzioni:
1 giorno: 86400000 millisecondi
7 giorni: 604800000
14 giorni: 1209600000
15 giorni: 1296000000
30 giorni: 2592000000
60 giorni: 5184000000
90 giorni: 7776000000
120 giorni: 10368000000
180 giorni: 15552000000