Feb 13 2009

funzioni: _setSessionTimeout()

autore: Marco Cilia categoria: funzioni tag: , ,

Come detto nel post precedente, la funzione che si usa in Google analytics per controllare la durata di una sessione di visita, ovvero il tempo massimo che può intercorrere tra la vista di due pagine prima che la visita venga considerata (forzatamente) conclusa, è _setSessionTimeout(stringa).

La funzione accetta come parametro una stringa – sebbene in realtà si tratti di numeri – e precisamente vuole il numero di secondi trascorsi i quali la sessione verrà considerata conclusa. Ad esempio aggiungendo prima della chiamata a trackpageview() la riga

pageTracker._setSessionTimeout(“900”);

si imposteranno sessioni di 15 minuti (60*15 = 900).
Questa funzione va maneggiata con cura, non tanto perché distruttiva nei confronti dei dati inviati, ma poiché è in grado di variare pesantemente i risultati delle analisi. Impostare sessioni molto brevi porta fisiologicamente ad aumentare il numero di visite (e di visitatori di ritorno), mentre allungarle sortisce l’effetto inverso. Usatela se ne avete realmente bisogno perché conoscete bene il tipo di utenza del vostro sito e perché avete esigenze particolari.