Oct 21 2011

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Usare eventi che non influenzino il bounce rate

autore: categoria: funzioni tag: ,

Un evento su Google Analytics è una azione che l’utente compie sul sito e che non è connessa al caricamento di una pagina. Essendo una azione, essa influenza il bounce rate, per cui se un visitatore atterra su una pagina, ed è l’unica della sua sessione esso sarà un bounce. Se però su quella stessa pagina viene “sparato” un evento, fino ad oggi la visita non risultava nei bounce.

Dall’ultima release del file ga.js – del 17 ottobre – è stato introdotto un nuovo parametro nella funzione _trackEvent: questo parametro si occupa di definire se l’evento inviato deve o non deve influenzare il bounce rate. Il nuovo parametro è opzionale e si posiziona alla fine della chiamata alla funzione, così che non dobbiate modificare nulla se non i soli eventi che volete rendere ininfluenti ai fini del bounce rate. La nuova funzione _trackEvent nella sua forma completa ha questa forma:


_gaq.push(['_trackEvent', 'category', 'action', 'opt_label', opt_value, opt_noninteraction]);

dove opt_noninteraction è un valore a scelta tra false (cioè “questo evento influenza il bounce rate”) e true (“questo evento non influeenza il bounce rate”).

Ovviamente il tutto ha senso solo sulla PRIMA pagina vista di ogni vista, l’unica dove si può realizzare un bounce, perché dalla seconda in poi la visita non sarà più un rimbalzo, eventi o meno…

Condividi l'articolo:

3 Commenti

  1. Ottimo mi serviva proprio adesso

Trackbacks

  1. Calcolo del tempo sulla pagina • Google Analytics in 30 secondi
  2. Monitorare click sulle immagini

Scrivi un Commento