Apr 21 2011

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Versione v5 disponibile per tutti

autore: categoria: report tag:

Già da qualche giorno in realtà, me ne sono accorto mentre ero da un cliente, la nuova versione di Google Analytics è disponibile in forma opzionale per tutti gli account. Bisogna scegliere di usarla ogni volta che si accede (il cambio non è permanente), ma è il primo passo verso la transizione definitiva che immagino avverrà nelle prossime settimane.

Visto che avrete accesso alla nuova versione, avrete sicuramente modo di vedere che non tutto è (ancora) a posto: in particolare c’è una lista di problemi che più o meno tutti gli utenti hanno segnalato a Google in varie forme. Visto che sul blog di SEER interactive sono state riassunte, ma soprattutto visto che il team di Google ha risposto punto su punto (discussione sul forum, grazie Martino!), ecco la situazione attuale:

Problemi che verranno risolti quanto prima:

  • Manca l’export in PDF
  • Manca l’opzione per l’invio schedulato dei report
  • Mancano le percentuali di variazione quando si guardano raffronti temporali
  • Non si può aggiungere report alla dashboard dai report stessi
  • Non funziona più il “trucco” delle 50000 righe di export
  • Non si riesce a migrare i custom report creati nella vecchia interfaccia
  • Non viene più mostrato il tasso di conversione globale, ma solo quello dei singoli obiettivi
  • Manca il report In-page analytics

Problemi che sono stati girati agli ingegneri:

  • L’interfaccia non mostra più il numero di conversioni ma solo i tassi di conversione
  • Manca il pulsante per selezionare una intera settimana con un click
  • I grafici non si aggiornano in accordo ai dati mostrati (ad esempio impostando un filtro di visualizzazione)
  • Cliccando il pulsante delle opzioni non si arriva alle opzioni del profilo selezionato ma bisogna rifare il giro account -> profili
  • Cambiando report non viene mantenuta la visualizzazione per settimana o mese, una volta impostata
  • Non si può “degradare” un amministratore al ruolo utente
  • Problemi di interfaccia quando si ridimensiona la finestra del browser

Come nota di colore, mi fa ridere il primo commento, che prova ad elencare altri due punti:
16) ci vogliono sempre 24 ore per avere i dati
17) voglio tracciare i singoli visitatori

Il primo è palesemente falso, resta vero che una volta al giorno Google fissa il dato per sempre e fino a quel momento è soggetto a variazioni, ma i dati sono disponibili anche fino all’ora precedente, basta selezionare anche (o solo) il giorno corrente.
Il secondo non lo avremo mai, è inutile chiederlo. Almeno non nel Google Analytics che conosciamo noi. Se – e dico SE – un giorno esisterà un altro Google Analytics a pagamento, qualcosa di differente da Urchin intendo, allora forse se ne riparlerà.

Condividi l'articolo:

9 Commenti

  1. Ciao Marco, lo avevo già scritto in un altro commento: anche a me le statistiche del giorno precedente sono spesso incomplete, quindi quasi inutili.

    Tant’è che per intuire se sono complete, devo confrontare i dati orari di ieri con quelli dell’altro ieri e vedere se ci sono dei gap improvvisi.

    Rimanendo però con il piccolo dubbio che siano dovuti a problemi del sito.

    Quindi se oggi è il 21, per avere dei grafici certi e immodificabili devo fare terminare il range al 19.

    Se hai delle soluzioni, sono tutto orecchie, quello che voglio dire è che il problema c’è. Magari a te non capita, a me si.

    Comunque poi mi studio l’altro tuo interessante articolo per vedere come sfruttare al meglio il nuovo GA, complimenti per il blog.

  2. non c’è soluzione, è progettato così. Lo scostamento dipende da tanti fattori, quindi non è uguale per tutti. Per quelle rare volte che ho dovuto guardare il dato del giorno stesso però lo scostamento non era mai tale da inficiare le analisi. Ma magari sono solo fortunato eh 🙂

  3. Ciao Marco,

    ti scrivo per chiederti quanto segue. Ho tentato di resistere alla nuova versione di GA più a lungo possibile, ma inevitabilmente a un certo punto ho dovuto cambiare.

    Sto familiarizzando proprio in questi giorni (ma non ti sembra più ordinata e navigabile la vecchia interfaccia?) e una cosa che non riesco proprio a ripescare è la funzione “speciali” per una rapida consultazione di profili più spesso studiati (la stellina accanto al profilo).

    E’ stata eliminata nella nuova versione o non riesco ancora a trovarla?

    Grazie mille!

    Al solito complimenti per il blog solido!

  4. no, al momento gli speciali sulla 5 non ci sono.

  5. Scusate io non riesco a capire se è gratuito o no… E’ possibile avere una risposta chiara?? Grazie mille

  6. si, è gratuito.
    http://www.google.com/intl/it/analytics/
    “Analisi dei dati web di livello aziendale resa più intelligente, più amichevole e gratuita.”

  7. Buongiorno Marco,

    e se una volta che inizio ad utilizzare google analytics decido di chiudere cosa devo fare? Esiste un contratto oppure basta disattivare l’account?

    Grazie ancora

  8. cancelli l’account e rimuovi il codice da tutte le pagine. Non c’è un contratto scritto, iscrivendoti approvi implicitamente i Termini del Servizio (http://www.google.com/intl/it/analytics/tos.html), che ti invito a leggere per avere un’idea completa di vincoli e possibilità 🙂

Trackbacks

  1. Nuovo report “Velocità del sito” • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento