Aug 18 2009

Copiare interamente un profilo

autore: Marco Cilia categoria: javascript tag: , , , ,

Clone troopers by adactioIn passato ho parlato spesso dei cosiddetti “profili-copia” o “profili-clone”, ovvero profili di Google Analytics che si basano sugli stessi dati in ingresso del profilo di cui sono copie (quindi non c’è bisogno di incollare un altro codice di monitoraggio) ma cui si possono applicare filtri differenti, goal differenti, accessi differenti.
Si è detto che anche con l’introduzione delle più recenti funzionalità quali i segmenti avanzati esistono ugualmente buone ragioni per usare i profili copia.

Purtroppo l’interfaccia di Google Analytics in questo frangente è piuttosto deficitaria, e molte persone non capiscono bene come clonare un profilo. Per farlo bisogna andare dentro all’account che contiene il profilo da copiare e premere “Aggiungi nuovo profilo”, esattamente come si farebbe per un nuovo sito. A questo punto la prima selezione si trova su “Aggiungi un profilo per un nuovo dominio”, invece noi dobbiamo spostarla su “Aggiungi un profilo per un dominio esistente“. Fatto questo apparirà un menu a tendina con l’elenco dei profili già esistenti per quell’account, dal quale selezionare il profilo da clonare.
Le parole nuovo dominio e dominio esistente sono fuorvianti per la maggior parte delle persone, ma non si riferiscono ovviamente all’effettiva registrazione del dominio presso gli enti preposti. Significano più banalmente “aggiungi un nuovo profilo” e “copia un profilo esistente”. Anzi, la formula che propongo è ugualmente errata, perché va sempre tenuto presente che i profili-clone non copiano i dati già processati, ma iniziano a riceverli dal momento della creazione.

Clonare un profilo, però, lo rende vergine rispetto a tutte le impostazioni che sono state fatte sull’originale. Quindi i settaggi andrebbero reimpostati manualmente, i filtri riassegnati uno ad uno e i goal ricreati, sempre ammesso che si voglia avere gli stessi filtri e gli stessi goal. Ma non è difficile immaginare uno scenario simile: avete un profilo esistente, con alcuni filtri avanzati e 4 goal. Stringete un accordo con un partner per alcuni link di riferimento, con pagamento in base al raggiungimento dei 4 goal. Quel che vi serve per dargli l’accesso alle statistiche è un profilo-clone completamente identico al principale con in più un filtro sul referrer, in modo che il partner veda solo ed esclusivamente i dati dei visitatori che ha inviato lui.

Invece di copiare a mano tutte le impostazioni, ROI Revolution ha prodotto uno script GreaseMonkey in grado di copiare le impostazioni e i goal da un profilo ad un altro (anche se i link puntano a pagine diverse, lo script è unico ed è indifferente da dove lo scaricate). In questo modo con pochi click avrete una copia perfetta del profilo, cui potrete facilmente aggiungere o cambiare alcune cose senza dover rifare tutto daccapo. Mancano i goal, ma a quello ha pensato Lunametrics, con una intera estensione per Firefox e relativa toolbar.

Con questi tre strumenti (anche se fisicamente sono due) sarete in grado di replicare interamente un profilo in pochi secondi, e avrete così modo di fare esperimenti senza paura di rovinare dati, potrete dare accessi differenziati alle statistiche o potrete fare analisi più approfondite su alcuni segmenti di visitatori.

[photo credit: adactio on Flickr]