May 23 2018

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo giallo - articolo avanzato

Arriva la cancellazione dei dati del singolo utente

autore: categoria: API tag: ,

Quasi al fotofinish, il GDPR entra in vigore tra due giorni, Google rilascia la User Deletion API che come si intuisce dal nome è la funzione per cancellare i dati dalla piattaforma i dati puntuali di un singolo utente, dove “utente” sta per clientID, userID o identificativo dell’utente dentro a una app.

L’API prende come input sostanzialmente tre parametri: il tipo di identificativo che stiamo passando (appunto, se si tratta di un client/user ID o di un’app), l’identificativo stesso e la property (web o Firebase) dove cancellare i dati.
Esiste poi un ulteriore parametro che però sinceramente non ho compreso bene: si tratta del DeletionRequestTime, che dovrebbe indicare una data fino a quando cancellare i dati; io non ho capito se si intende “da oggi indietro e fino a…” oppure “dall’inizio dei dati e in avanti fino a…”, anche se propenderei per la prima ipotesi.

Il fatto che sia stata rilasciata un’API da un lato è sensato, perché si può automatizzare facilmente il lavoro, dall’altro rende difficile cancellare un singolo utente per chi non è affine al mondo delle interfacce programmatiche. In ogni caso secondo me basterà aspettare un pochino e si vedranno fiorire servizi basati su questa API. So per certo che l’autore del package di R “GoogleAnalyticsR” ha già implementato la feature e la sta testando, per cui se siete soliti utilizzare quel package è solo questione di tempo…

Condividi l'articolo:

Scrivi un Commento