Nov 25 2009

Che cosa è illegale in Germania?

autore: categoria: generale

E’ notizia recente che la Germania avrebbe iniziato una procedura per dichiarare illegale il tracciamento dei dati tramite Google Analytics.

La notizia rimbalza da una parte all’altra della rete, ma non si riesce a capire bene in realtà quali siano i termini della questione.

Se ad essere illegale è il fatto che il sistema traccia gli utenti, si può rispondere tranquillamente che GA traccia molte meno cose di parecchi dei suoi concorrenti: ad esempio niente indirizzo IP, divieto espresso di associare informazioni personali nei report, pena la cancellazione dell’account, impossibilità di risalire ai percorsi di visita a livello di singolo utente. Se è illegale Google Analytics in questi termini, Omniture e Webtrends andrebbero banditi dall’universo.

Se il problema è che il tracciamento viene fatto da Google, che è un motore di ricerca che vende pubblicità, andrebbe bandito anche Yahoo Web Analytics, e Microsoft e Ask non potrebbero mai pensare di mettere in piedi un concorrente per GA in terra tedesca.

Se invece il problema è che un’azienda americana traccia il comportamento di utenti tedeschi, come sperano le autorità di impedire che questo avvenga per le visite di costoro sui siti USA, o italiani o austriaci o del resto del mondo? vogliono forse imporre a tutti i provider teutonici di bloccare le richieste del dns verso www.google-analytics.com? (tralasciando comunque il fatto che si può applicare anche qui lo stesso discorso dei punti precedenti…)

Se – come leggo – il problema è che si dovrebbe informare i cittadini prima di iniziare a raccogliere i dati, i termini del servizio sono abbastanza chiari da smontare il caso. Si legga al punto 8.1:

Lei porrà in risalto sul Suo Sito Web un’adeguata politica sulla privacy, alla quale dovrà ottemperare. Compirà inoltre ogni sforzo ragionevole per portare all’attenzione degli utenti del sito web una dichiarazione sostanzialmente simile alla seguente:

“Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc…

Insomma, per adesso vedo solo tanta confusione…

Condividi l'articolo:

5 Commenti

  1. Il post che un po’ ci aspettavamo 😛 che dire, concordo su tutta la linea… la solita disinformazione legale di chi le cause le intenta contro Google. Il team legale di Google è composto da furbacchioni che giocano d’anticipo… finora che mi risulti deve ancora essere condannato in qualunque delle cause finora intentate…

  2. da quel che ho capito il problema non riguarda coloro che usano google analytics nei propri siti web, ma google direttamente in quanto è in grado di tracciare troppe informazioni grazie a google analytics (+ tutte le altre cose messe assieme). inoltre, c’è anche la questione relativa al dove vengono salvate le informazioni.

    detto questo, credo non succederà niente. basterebbe anche che capissero, i legislatori e tutti gli strenui difensori della privacy a tutti i costi, che questi strumenti permettono a tutti di avere, simply put un web migliore.

Trackbacks

  1. Presto sarà possibile non essere tracciati da Google Analytics • Google Analytics in 30 secondi
  2. In Germania Google Analytics potrebbe diventare illegale • Google Analytics in 30 secondi
  3. Analytics risolve il suo problema con la Germania • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento