Oct 10 2008

Il nuovo Yahoo Web Analytics e GA

autore: categoria: web analytics tag: ,

Attenzione! questo post perde senso con l’arrivo di Google Analytics 3.0, annunciato il 22 ottobre 2008

Dennis Mortesen ha annunciato l’avvio definitivo del nuovo prodotto di web analytics di Yahoo, cinque mesi dopo l’acquisizione di IndexTools, destinato a fare concorrenza a GA. Senza averlo provato – o poterlo provare, visto che l’accesso è attualmente riservato a clienti e partner – è difficile fare comparazioni, ma ci ho provato lo stesso usando la pagina delle feature del prodotto:

Yahoo Web Analytics Google Analytics
Executive dashboards
 
Customize your dashboard with the metrics, benchmarks and gauges that meet your specific needs and preferences. presente
Quickly set goals, track progress and identify danger points. non ha i danger points, che presumo essere degli alert se il tasso di conversione scende sotto a un tot prefissato
Each person and role within your company can have their own dashboard. presente
Custom Reports
 
Add categories to pre-defined reporting items, so your reports match the way your business is organized. tutti vedono tutti i report, non ci sono viste predefinite
Use custom fields. For example, if you have a travel website, you could track according to travel destination, length of stay, price ranges, or ticket type. assente
Advanced Campaign Management
 
Measure cost-per-click (CPC), cost-per-impression (CPM), cost-per-acquisition (CPA) and return-on-investment (ROI)-and adjust your budget if necessary. solo CPC e ROI
Organize your reports by hierarchical categories you determine. assente
Analyze your campaign results according to the categories you define. assente
Real-Time Segmentation
 
See how visitors react to different campaign landing pages, page layouts, calls to action, and more – then optimize your pages and offers. difficile dirlo senza vederlo. Direi che è presente, eventualmente in collaborazione con Google Website Optimizer
Identify your best visitors and use that information to find more of those visitors. assente
Live Cost Analysis
 
Take advantage of Advanced Live Cost Analysis that collects data from Yahoo!, Google and MSN, and integrates it with the revenue earned on your website. assente (killer application)
Measure the ROI of your paid search campaigns, keyword by keyword. presente, nativamente solo per AdWords
Resolve inconsistencies between Yahoo! Web Analytics data and your Paid Search reports. probabilmente si realizza legando l’account YWA a quello della piattaforma Panama, come GA con AdWords
Merchandise Reporting
 
Track the products – and product combinations – your customers purchase, add to their carts, and preview. presente, con modifiche allo script e abilitazione dei report e-commerce
Create reports that reflect cancelled orders or changes to order amounts by sending API requests to the system. assente (è presente solo la possibilità di inserire transazioni negative)
Upload product costs to calculate overall campaign profitability. assente
Scenario Analysis
 
Track visitor behavior through multi-step processes, like purchases or form submissions, and troubleshoot popular paths to improve task completions. presente (dagli screenshot parrebbe che YWA mostri i funnel anche su comparazioni temporali, cosa che GA non fa)
Redefine a process and the changes apply to historical data too. assente (killer application)
Comparative Reporting
 
Learn how your website performance develops from month to month. presente
Bookmark reports and use past results as a benchmark for improvement. assente
Advanced Path Analysis
 
Identify popular paths through your site – viewing user paths as branched, hierarchical maps. presente
Drill down on branches to follow visitor movements down to a single visit. assente
Marketing Workflow Management
 
Monitor events that affect your website, such as site changes, holidays or system outages. assente
Create custom email alerts to notify you of changes to website performance. assente
Improve communication with colleagues by sharing notes on reports and dashboards, and color coding report results to easily identify irregularities. assente (killer application)

Come vedete c’è molta carne al fuoco, e se le premesse saranno mantenute il nuovo Yahoo Web Analytics (YWA) darà del filo da torcere al prodotto Google, che di colpo si trova ad inseguire su alcuni fronti, che ho evidenziato in rosso; alcuni evidenziati in grassetto con la dicitura “killer application” rappresentano secondo me dei veri e propri punti di forza che Google dovrà presto colmare: ad esempio la possibilità di importare dati e costi da prodotti diversi da AdWords, cosa che è sempre stata rinfacciata a GA. Oppure di variare un funnel, un percorso a imbuto, e ottenere anche la rielaborazione dei dati pregressi, e ancora la possibilità di prendere appunti direttamente dentro il prodotto e condividere note con i colleghi.

Penso che questo ingresso non possa che fare bene al settore della web analytics, che mai come in questi tempi è stato così effervescente, e il fatto di avere un serio concorrente porterà Google a sviluppare Analytics con maggior velocità. E poi verrà anche Microsoft Gatineau…

edit: vale sicuramente la pena di riportare anche l’opinione di Eric Peterson, che pensa che i due prodotti non siano in competizione, e che piuttosto YWA andrà a disturbare player come Webtrends, siteCatalyst, coremetrics, eccetera. E’ sicuramente una possibilità, inutile negarlo, ma dipenderà molto da come Yahoo avrà intenzione di approcciare la questione. Inoltre è un dato di fatto che sebbene Google Analytics non sia mai stato posto in concorrenza diretta con i suddetti, molte persone sono state attratte dalla sua potenza resa a costo zero, e quindi ha eroso piccole quote di mercato ai grandi player.

Condividi l'articolo:

3 Commenti

  1. Il sistema di web analytics di Yahoo e’ certamente interessante, specialmente se paragonato a Google (a mio avviso anche nella sua ultima versione).

    Pero’ il problema che noto sovente e’ che la maggior parte di chi usa sia l’uno che l’altro (che i prodotti di livello professional a pagamento da te citati) ha sempre il solito problema:

    li usa in media molto male, sfruttando solo attivita’ di base offerte dagli strumenti, senza quasi alcuno sforzo di personalizzazione o di impostazione.

    Sono convinto per questo che il ruolo dell’analista e della sua preparazione dia veramente la differenza di “percezione” presso il cliente dell’efficacia di uno strumento rispetto ad un altro 😉

  2. hai indubbiamente ragione, ma spesso il cliente confonde il “posso sapere tutto” con il “posso GIA’ sapere tutto (“anche senza di te”, sottinteso)” 🙂

Trackbacks

  1. Yahoo Web Analytics vs Google Analytics | Baccega Andrea seo blog | google, google analytics, yahoo, yahoo web analytics

Scrivi un Commento