Aug 26 2009

La crescita di Google Analytics

confronto 07-09

Il mese scorso Forrester Research ha rilasciato un aggiornamento della sua valutazione su otto fornitori di soluzioni di web analytics, valutazione basata su 105 criteri che è sfociata in un report, dal costo non trascurabile di 1749 dollari.

Quel che però Marshall Sponder ci mostra è una comparazione dei due grafici “a onda” riferiti al terzo trimestre 2007 e al terzo trimestre 2009, in cui si nota il passaggio di campo di GA, che passa da “sfidante” a “solide performance” senza ancora essere un leader. Tra tutti i vendor considerati è quello che fa il balzo maggiore, sia verso destra (asse della strategia) sia verso l’alto (asse dell’offerta); altra cosa da notare è che degli otto fornitori originali del 2007, tre sono scomparsi (Visual Sciences HBX e Visual Site – acquistati da Omniture nell’ottobre 2007 – e ClickTracks) e sono stati sostituiti da AT Internet, Yahoo Web Analytics e soprattutto l’olandese Nedstat, che va direttamente tra i leader. Non si può certo dire che il mercato della Web Analytics non sia competitivo!

Qualche giorno dopo il rilascio del report, John Lovett è stato intervistato da Eric Peterson, e ci sono un paio di passaggi che vale la pena di commentare: il primo è quando dice che Forrester analizza insieme prodotti free e a pagamento semplicemente perché alle organizzazioni non dovrebbe importare troppo del costo dei prodotti di WA, ma dovrebbero preoccuparsi di più dei loro bisogni e di capire se questi strumenti li soddisfano (“if you’re not watching expenses by understanding the cost to benefit ratio of your Web analytics solution, you are acting irresponsibly“).
Il secondo punto è quando dice che i prodotti free, così come sono adesso, rappresentano solo la prima parte del processo di maturazione della web analytics cui stiamo assistendo: in futuro continueranno a mettere pressione ai vendor leader costringendoli a migliorare ancora (““free” will continue to disrupt the market by placing pressure for improvement on all vendors. Just look at the recent Webtrends product upgrade announcement – the majority of press around it cited a “look out Google Analytics” slant. Why the comparison…they’re worried! Fee-based vendors have even more to fear now that Yahoo! Web Analytics opened up its partner program.“).

Sono assolutamente d’accordo, e penso che se Google aprirà le sue API in modo bidirezionale (al momento infatti funzionano solo per esportare i dati), tra due anni lo ritroveremo sicuramente tra i leader accanto a Omniture, Webtrends e Unica.

[image by WebmetricsGuru]

Condividi l'articolo:

4 Commenti

Trackbacks

  1. Adobe Analytics · Google Analytics in 30 secondi
  2. Google Analytics, software di classe enterprise • Google Analytics in 30 secondi
  3. L’evoluzione dei vendor di web analytics • Google Analytics in 30 secondi
  4. La crescita di Google Analytics – 2011 • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento