Jan 27 2014

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Il nuovo GAIQ test è online

autore: categoria: generale tag: ,

[update 22:44: fatto e passato con uno scialbo 88% (ma usando solo mezz’ora dei 90 minuti disponibili. Continuo a ritenere alcune domande un po’ ambigue, e la mancanza della correzione non mi farà mai sapere se ho ragione o no. Ad esempio la domanda sul tagging delle campagne, utm_medium=referral è perfettamente lecito, se ci aggiungi anche source e campaign, anche se di norma non si usa mai. Me lo avrà preso come errore o no? 🙂 ]

Vi ricordate del GAIQ, il Google Analytics Individual Qualified, cioè l’unica certificazione “privata” riconosciuta da Google per quanto riguarda Analytics? bene, la critica più grossa che gli si poteva muovere era quella di non essere al passo con i tempi, di rappresentare cioè un esame non in linea con il prodotto che certificava. Da una settimana circa l’esame è stato rifatto, anche se ancora non è stato annunciato niente sul blog ufficiale. Ecco però a href=”https://www.distilled.net/blog/the-new-gaiq-exam-what-you-need-to-know/”un post di Distilled/a che riassume alcune cose da sapere per chi si accinge a fare il test:

  • Sono state integrate anche domande sul Google Tag Manager, i report demografici e le canalizzazioni multicanale
  • Sono sempre 70 domande da superare in 90 minuti
  • Il testo base per prepararsi è lo stesso dell’Analytics Academy (fonte), al quale è meglio aggiungere anche i materiali aggiuntivi forniti in ogni lezione
  • Bisogna conoscere le definizioni e come si applicano allo strumento, come si affrontano in pratica le situazioni e quali dettagli si nascondono dietro alle feature
  • Consigli sparsi da Distilled sugli argomenti sono: Tag Manager, Ecommerce, Real Time, report demografici, Intelligence, report Velocità del sito, filtri e viste, dimension widening e Measurement Protocol (per ogni argomento nel post ci sono link dedicati)

Appena riesco rifaccio il test e vi relaziono sull’effettiva difficoltà.

Condividi l'articolo:

12 Commenti

  1. Complimenti Marco! volevo chiederti…in che lingua è il nuovo test?

  2. sempre in inglese 🙂

  3. Immaginavo. ed è possibile mettere in pausa il tempo durante il test?

  4. Quanto costa fare il test?

  5. 50 dollari

  6. Per chi fosse interessato, è possibile mettere in pausa il test in qualsiasi momento e per un numero infinito di volte, ed è obbligatorio completarlo entro 120 ore dall’inizio del test.
    Cmq sono riuscito a passarlo oggi con un dignitoso score del 90% 🙂

  7. Ciao… bisogna essere liberi professionisti a p.iva o dipendenti di un’azienda di informatica per fare questo esame?O può farlo qualsiasi persona?Grazie

  8. può farlo chiunque

  9. Buongiorno,
    ultimamente mi sto appassionando al mondo digitale ed all’analisi dei dati. L’esame di ga è un po’ cambiato dal momento in cui quest’articolo è stato scritto (ad esempio ora è anche in italiano ed è gratis). Vorrei chiedere, dato che sono ferma ad un 74% dopo aver ripassato tante volte e controllato alcuni punti ‘oscuri’, se chi lo ha passato ha qualche dritta. Gli articoli di approfondimento sono molto importanti? Ci sono guide da qualche parte? Con una ricerca generica ho trovato solo materiale google.. ma forse c’era da aspettarselo 😉

    Grazie mille a chi risponderà!

  10. non ci sono guide specifiche per il test, posso consigliarti di allenarti su http://www.googleanalyticstest.com/

  11. Molte grazie, Marco! Lo userò sicuramente!

Trackbacks

  1. Il nuovo-nuovo GAIQ test • Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento