Jul 31 2013

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Nuovo report: flusso comportamento

autore: categoria: report tag: , ,

Non ho visto in giro molti post su questo nuovo report, che si trova nel gruppo dei CONTENUTI: si tratta del report FLUSSO COMPORTAMENTO. Forse perché molti hanno pensato che fosse solo uno spostamento e cambio nome del vecchio FLUSSO VISITATORI, che invece è vivo e vegeto, per adesso, ed è ancora nella sezione dei visitatori.

In pratica il flusso comportamento è una fusione di due report esistenti e introduce una modalità aggiuntiva.
Quando viene aperto esso si trova esattamente in configurazione “Pagine”, e quindi riporta le stesse informazioni del report FLUSSO VISITATORI: come le visite di distribuiscono tra le pagine e quali percorsi vengono più “battuti”.

Agendo sul secondo menu della barra grigia si può passare alla visualizzazione “eventi”, e il report si trasforma nel FLUSSO EVENTI, e riporta le stesse informazioni di quel report: come si susseguono gli eventi all’interno delle visite.

La terza modalità è invece la più interessante, ed è una modalità mista con pagine ed eventi. Essendo il numero di combinazioni estremamente elevato, esso è disponibile solo selezionando una pagina. Dopo aver impostato quindi la visualizzazione “pagine ed eventi” sarà anche necessario impostare la pagina desiderata tra quelle disponibili. A questo punto la visualizzazione mostra le visite che sono transitate per quella pagina, dimensionate secondo la dimensione scelta ed eventualmente segmentate in base al segmento selezionato, ma inoltre mostra anche il susseguirsi di eventi, se ve ne sono stati, a partire da quella pagina. Come sempre le pagine sono mostrate in verde e gli eventi in azzurro.

flusso-comportamento

E’ un report che torna utile per comprendere, meglio di prima, quale sequenza di azioni venga eseguita a partire da una pagina, specialmente in un sito con tracking complessi che comprendono molti eventi. Penso ad un grande classico, ovvero il tracking tramite eventi dei click sui link in uscita: con questo report non c’è bisogno di segmenti avanzati, basta selezionare una pagina e vedremo chi abbandona, chi continua e dove e chi abbandona cliccando link esterni dove va 🙂

Condividi l'articolo:

Scrivi un Commento