Sep 15 2008

1 visita, 1 pageview e tasso di rimbalzo 0%

Questo è un articolo che interesserà sicuramente Fello, che ci ha proposto una questione simile nei commenti al post “keyword con valori a zero” e io non sono mai riuscito a riprodurla nei miei report. Adesso Lunametrics ci spiega per filo e per segno perché questo accade: io non ci sarei mai arrivato, devo ammettere i miei limiti, perché comunque sia mi sembra un comportamento sbagliato da parte del codice di tracciamento. La sostanza del problema è che se avete la funzione _setVar() che imposta un valore nel cookie del visitatore, essa subito dopo aver scritto o modificato il cookie lo comunica a Google Analytics.

Quindi anche nel caso di una visita di una sola pagina vista, se c’è _setVar avvengono DUE interazioni con GA, e lui le interpreta come se non fossero un bounce, anche se di fatto non sono due pagine viste.

La soluzione è un workaround che inganna il codice di Analytics, creando un oggetto di tracciamento legato a un account che non esiste, e facendo scrivere il cookie a lui, e poi chiamando _trackPageView() usando l’oggetto legato all’account corretto, che genererà la pagina vista corretta portandosi già dietro il valore della variabile definita dall’utente tramite setVar, così:


var fakeTracker = _gat._getTracker("UA-1");
fakeTracker._setVar('/eyes=blue');
var pageTracker = _gat._getTracker("UA-xxxxxxx-y");
pageTracker._trackPageview();

L’ho verificato personalmente e funziona senza problemi. i cookie scritti sono infatti indipendenti dall’account analytics specificato usando solo queste funzioni. Il rovescio della medaglia è che se usate questo metodo dovrete portarvi dietro il secondo oggetto di tracciamento per tutte le altre funzioni di GA che vorrete usare.

Condividi l'articolo:

3 Commenti

  1. Ciao Tambu, eccome se mi interessa questo articolo!
    Non sai che sollievo aver scoperto le cause di questo problema che mi assillava da diverso tempo; ora dovrò valutare se adottare o meno il workaround.

    Ma secondo te, visto che non consideri ciò un comportamento corretto da parte del codice di tracciamento, e francamente anche secondo me non lo è, c’è una piccolissima possibilità che Google corregga questo effetto (lo so, è una domanda da un milione di dollari).

  2. se avessi la risposta a questa domanda, sapreste anche dove starei lavorando, e mi piacerebbe un sacco 🙂

Trackbacks

  1. Il vostro bounce rate salirà, ma niente panico! · Google Analytics in 30 secondi

Scrivi un Commento