Jan 09 2012

HelpSemaforoQuesto semaforo indica il livello difficoltà del post
semaforo verde - articolo per tutti

Landing page nel report traffico diretto

autore: categoria: report tag: ,

Riallacciandomi brevemente a quanto detto sul traffico diretto nel post sulle canalizzazioni multicanale, mi sono accorto qualche tempo fa che il report in questione è stato leggermente variato. Infatti da qualche tempo si presenta già segmentato per pagina di destinazione, che è una dimensione furba per guardare al traffico diretto. Prima invece, se non ricordo male, non era dimensionato affatto, e l’utente doveva fare l’operazione manualmente.
Questo aiuta a vincere la pigrizia degli utenti novizi e “spacca” il mezzo (direct) sulle principali pagine di atterraggio, permettendo già di farsi un’idea di quali siano le pagine più bookmarkate, o più accedute da client per link senza i tag delle campagne, o digitate direttamente (anche se è già più difficile).

Sono quelle piccole variazioni che rendono più comodo lo strumento, senza stravolgerlo. Siete d’accordo con la scelta del team?

Condividi l'articolo:

9 Commenti

  1. Una domanda proprio sulle landing page di traffico diretto. Nel corso del 2010 e primi mesi 2011 google riporta tra le landig page di traffico diretto del nostro sito una serie di link a pagine web di notizie, che sono invece spariti improvvisamente da agosto 2011. Sono quasi sicuro che non si trattava di bookmark in quanto sempre diversi di settimana in settimana, piuttosto qualcosa a che fare con traffico referral (ad esempio dalla nostra newsletter). Qualcuno ha avuto lo stesso problema? Si tratta di un errore google poi corretto?

  2. C’è il modo di visualizzare le pagine di destinazione in questo report con il titolo anziché l’URL ?

  3. no. il titolo della pagina è – diciamo – una “dimensione derivata”. non è mai disponibile nei custom report o nei segmenti. Il senso è dirti su quale pagina atterrano, e l’url è sicuramente discriminante, mentre il title potrebbe non esserlo.

  4. Grazie. Perché parli di segmento in questo caso ? Si tratta di un report standard, o sbaglio?
    Il title non è discriminante, ma perché è disponibile allora nel report Tutte le pagine? Mi sfugge la logica che per te è evidente, mi manca sicuramente un elemento (non sono un esperto)

  5. dicevo che il title non è mai disponibile come dimensione quando puoi costruire qualcosa basato sulle dimensioni, per l’appunto segmenti o custom report. a te servirebbe un custom report, dato che landing page per title nei report standard, come ti sei accorto, non esiste.

  6. Mi dispiace farti perdere tempo su un dettaglio, ma dici che il tile in quanto “dimensione derivata” (da cosa?) non è mai disponibile nei custom report, e che però a me servirebbe un custom report… intendevi dire che non è disponibile nei report standard? Mentre trafficando con i custom dovrei riuscire ad arrivarci ?

  7. semplifico: il title è disponibile SOLO e SOLTANTO nel report dei contenuti. a te servirebbe un custom report, perché il report che cerchi non esiste, ma il title nelle dimensioni disponibili nei custom report (e nei segmenti) non c’è, non c’è mai stato.

  8. E si può fare con una variabile definita dall’utente ?

  9. l’incrocio è fattibile, da custom report, tentar non nuoce…

Scrivi un Commento